Torino è casa mia – Hammam

febbraio 28, 2011 § 2 commenti

No, non aspettatevi la SPA fighetta e un po’ asettica. Questo è un’hammam, un hammam vero. Arabo. Anzi, italo-arabo, come dice il nome e come testimoniano le signore presenti. Non aspettatevi madame senza età  in candidi accappatoi a nido d’ape, eleganti anche in déshabilé. Qui ci sono donne e ragazze di ogni età, origine sociale ed etnia, che in mutande sono solo donne in mutande, con rotolini e cellulite. La sola idea vi provoca un moto sottile di ribrezzo? Be, sappiate che le donne sono fatte così, specialmente quando hanno superato i 40 e non sono ritoccate con Photoshop. Le donne non sono come siamo abituate a vederle in tv o sui magazine femminili. Poi naturalmente, a guardar bene tra le nicchie rivestite di mattonelle colorate, vedrete anche sederi sodi che farebbero invidia a Ruby Rubacuori, e tette rotonde e sode come pompelmi. Per fortuna, le donne sono fatte anche così.
Ma all’hammam non si va per guardare le altre, fare classifiche e darsi punteggi. Si va per rilassarsi, perché nella tradizione araba ci si rilassa insieme, chiacchierando, e il bagno – per noi il più privatissimo dei luoghi – è per loro ambiente pubblico e di condivisione. Nel vapore, fra una fontana che zampilla acqua calda e un bicchiere da caffé pieno di un sapone denso e scuro, tra mosaici colorati e volgari secchi in plastica per le abluzioni, ci si pulisce e ci si purifica. E si chiacchiera, si intessono relazioni, si domanda e si risponde, si conoscono la vita e i segreti della comunità. Nude, o quasi.

Per info: Hammam Al Bab http://www.hamam-torino.it/, Via Fiochetto (zona Porta Palazzo), 10-12 euro ingresso, 15 euro peeling e massaggio idratante

Per la serie “Torino è casa mia” leggi anche: Via Barbaroux

Annunci

Tag:

§ 2 risposte a Torino è casa mia – Hammam

  • Noemi ha detto:

    Che bello! Non ci sono mai stata ma leggendo questo post penso che prima o poi proverò anch’io!
    Ciao 🙂

  • agespoonzA ha detto:

    L’hammam al bab e’ veramente un posto dove le culture si incontrano!e’bello vedere le donne arabe che interagiscono
    con le visitatrici italiane che hanno un approccio un po’imbarazzato con l’hammam(perlomeno la prima volta)
    E ora vado proprio li ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Torino è casa mia – Hammam su The concept store.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: